Logo San Marino RTV

La Dc contro Banca Centrale. "Chi ha stabilito quali Npl cedere?"

24 apr 2017
Alice Mina, Gian Carlo Venturini, Alessandro Cardelli e William CasaliLa Dc contro Banca Centrale. "Chi ha stabilito quali Npl cedere?"
La Dc contro Banca Centrale. "Chi ha stabilito quali Npl cedere?" - ”Proteggiamo il nostro domani”, è il tema scelto dal pdcs che parte da 4.400 iscritti ma vuole crear...
Sarà la direzione della dc a decidere il futuro dell'esposto su Cassa di Risparmio consegnato alla Reggenza. Il segretario Venturini non esclude il ricorso al tribunale perchè, dice, a quelle domande una risposta va data. E replica anche alla querela annunciata da Marino Grandoni: “non abbiamo accusato nessuno, né dato informazioni improprie, se qualcuno si sente colpito farà le sue valutazioni”. Intanto la presentazione della festa di tesseramento, in programma mercoledì sera al Kursaal, diventa l'occasione per tornare sui temi di stretta attualità. ”Proteggiamo il nostro domani”, è il tema scelto dal pdcs che parte da 1.400 iscritti ma vuole creare ulteriori spazi di dialogo con il Paese. Venturini affida a una squadra di giovani i settori principali del partito, organizza corsi di formazione e invita a fare squadra per affrontare un momento delicato. Le scelte del governo creano problemi, ripete, soprattutto perchè manca il confronto. La preoccupazione aumenta, sottolinea il segretario della dc, dopo le affermazioni dei vertici di Banca Centrale. Chi ha stabilito e con quali criteri quali sono gli Npl da cedere? chiede Venturini. Grais e Savorelli si preoccupano di come gestire l'informazione quando va invece definita la soluzione più idonee anche perchè, aggiunge, oltre la metà degli Npl sono soprattutto forensi e non vorremo che a pagare siano solo i sammarinesi. Altro tema caldo il prg. Non condividiamo le prospettive, ripete il capogruppo Alessandro Cardelli, perchè non fa alcun tipo di scelta politica, non dà la possibilità di costruire la prima casa, non crea nuovo sviluppo.

Sonia Tura