Logo San Marino RTV

Delega fiscale, il Governo incassa il via libera alla Camera ma viene battuto su un emendamento

5 ott 2012
Delega fiscale, il Governo incassa il via libera alla Camera ma viene battuto su un emendamento
Delega fiscale, il Governo incassa il via libera alla Camera ma viene battuto su un emendamento
Per vincere la crisi i governi europei, e non solo l’Italia, devono completare i “compiti a casa”. E’ il messaggio che Mario Monti lancia ai partiti, che si erano illusi di un’apertura del governo in questa legislatura al taglio delle tasse. Il peso del fisco potrà diminuire, ma solo nella prossima legislatura, spiega Passera, mentre il presidente Napolitano chiede un “rilancio morale del Paese”. La correzione di rotta arriva il giorno dopo il drastico giro di vite sui fondi delle regioni, proprio mentre il governo viene battuto alla Camera sulla delega fiscale che dovrà essere blindata con la fiducia. Intanto nel Pd si cerca l’accordo sulle primarie del centrosinistra. Domani l’Assemblea nazionale del partito voterà le regole per la consultazione dopo i malumori espressi da Matteo Renzi. Il sindaco di Firenze accetterebbe il doppio turno proposto da Bersani, che non vuole vincere da “anatra zoppa” a fronte di un risultato importante del giovane sfidante, che chiede di “non cambiare le regole in corsa” e dice no alla necessità della preventiva registrazione degli elettori. Se una registrazione ci sarà, dunque, dovrebbe avvenire direttamente ai gazebo. E, mentre Alemanno chiede uno scatto in avanti al suo partito dopo gli scandali nel Lazio e dice no per le prossime comunali a Roma a una lista del Pdl, Berlusconi cerca il rinnovamento. Il Cavaliere considererebbe tutti in discussione nel Pdl, che potrebbe cambiare nome agli inizi di dicembre. E se deciderà di candidarsi in base alla legge elettorale e allo sfidante nel Pd, per le prossime politiche potrebbe esserci una federazione di centrodestra composta da liste civiche e autonomiste, con dentro sindaci e «formattatori».

Da Roma Francesco Bongarrà