Logo San Marino RTV

Dim in piazza contesta la gestione Zanotti in Carisp e le "influenze" di Confuorti

25 giu 2018
Emanuele SantiDim in piazza contesta la gestione Zanotti in Carisp e le "influenze" di Confuorti
Dim in piazza contesta la gestione Zanotti in Carisp e le "influenze" di Confuorti - Nel video, l'intervista a <strong>Emanuele Santi</strong> (Mdsi) che parla di influenze da parte di...
Democrazia in movimento scende in strada per contestare la gestione Zanotti in Cassa di Risparmio. Rete ed Mdsi hanno organizzato un sit-in in piazzetta Titano. Tornano sulla “svendita” - così la definiscono - degli npl Delta e rivolgono accuse al presidente Fabio Zanotti parlando di “sperperi” per consulenze e di “uso smodato della carta di credito aziendale”.

Anche per il caffè, dicono. Da qui, la grande caffettiera usata durante la manifestazione, insieme a un fantoccio raffigurante Francesco Confuorti. Il riferimento è al “caso titoli” e alle influenze che, secondo Dim, il banchiere ancora avrebbe sul sistema. Presenti anche altri esponenti dell'opposizione. Di questo, ma anche di patrimoniale e spending review, si parlerà alle ore 21 nella sala ex tiro a volo a Murata.

Mauro Torresi

Nel video, l'intervista a Emanuele Santi (Mdsi) che parla di influenze da parte di Confuorti e critica Zanotti