Logo San Marino RTV

Il documento economico per il bilancio 2009 all'esame del Coordinamento del Patto

14 lug 2009
Il documento economico per il bilancio 2009 all'esame del Coordinamento del Patto
140 pagine per una disamina completa di tutti i settori attinenti le varie Segreterie di Stato. Un documento con valenza di orientamento, che fornisce elementi utili al dibattito in vista della prossima Finanziaria e che farà da corollario alla relazione di bilancio attesa in Consiglio Grande e Generale nel mese di ottobre. Come già anticipato ieri dal Segretario di Stato Gabriele Gatti, la prossima sarà una Finanziaria molto rigorosa. “Non saremo – ha detto – dei semplici tagliatori di risorse, ma selezionatori. Vanno evitati gli sprechi, senza però rinunciare agli investimenti e in particolare nei settori della tecnologia, sanità, servizi d’eccellenza, energie rinnovabili, smaltimento dei rifiuti e approvvigionamento idrico”. Maxi-temi su cui il Patto ha espresso la volontà di compiere un esame più approfondito per presentare eventuali proposte e osservazioni al Segretario alle Finanze nel prossimo confronto. Il documento domani intanto sarà discusso in Commissione consiliare.

Silvia Pelliccioni