Logo San Marino RTV

Elezioni Giunte di Castello: al via la campagna elettorale

16 nov 2003
Elezioni Giunte di Castello: al via la campagna elettorale
Nove Castelli, 14 liste, 15 capitani candidati, 119 consiglieri. Questi i numeri, mentre parte la campagna elettorale per le elezioni delle Giunte di Castello. Voto al 30 novembre per 20.941 sammarinesi: due le settimane di tempo a disposizione dei candidati alla gestione del governo locale per i prossimi 5 anni. Spazio allora alle presentazioni, per supportare la propria elezione e orientare il voto degli aventi diritto attraverso i programmi, il dibattito e il confronto. Uno sguardo alla composizione delle candidature: per queste elezioni, sono ben 4 i Castelli a presentare, ciascuno, una lista unica:
Acquaviva – capolista Silvano Semprini
Borgo Maggiore – capolista Valeriano Zavoli
Chiesanuova – capolista Anna Maria Muccioli
Faetano – capolista Pier Marino Bedetti
Due le liste, invece, per i restanti 5 Castelli:
A Domagnano – per la lista A a capo Pier Marino Felici; per la lista B a capo Gianni Selva;
A Fiorentino – Georges Santi a capo della lista A e Alfredo Amici a capo della lista B;
Montegiardino – vede capolista A Edoardo Bollini; capolista B Italo Righi;
In Città – la scelta tra Alessandro Barulli, a capo lista A e Paola Masi, a capo lista B
Serravalle – lista A con Gian Carlo Capicchioni; lista B con Riccardo Faetanini.
Ed è proprio Serravalle il Castello che vede la più alta concentrazione di elettori: oltre 6500 su un totale di 20.941. Seguono Borgo Maggiore con 4382; Città con 3424; Domagnano con 1940, Fiorentino con 1502 e Acquaviva con 1119. Scendono a 744 gli elettori a Faetano, 687 per Chiesanuova, infine, 570 a Montegiardino.
Già composta una fitta scaletta di incontri pubblici, organizzati in tutti i Castelli e da tutte le liste per incontrare la cittadinanza ed esporre programmi ed obiettivi. Su disposizione della Commissione di Vigilanza, a partire da lunedì 17, sulla San Marino Rtv, verranno dedicati spazi per la campagna elettorale, sia radiofonici, sia televisivi.