Logo San Marino RTV

Festa dell'amicizia: rapporti bilaterali nel secondo dibattito

17 ago 2013
Doppie imposizioni: l'accordo è una vittoria per il paeseDoppie imposizioni: l'accordo è una vittoria per il paese
Doppie imposizioni: l'accordo è una vittoria per il paese - La ratifica dell'accordo contro le doppie imposizioni rappresenta una vittoria per il paese, una ape...
La ratifica dell'accordo contro le doppie imposizioni rappresenta una vittoria per il paese, una apertura di credito con l'italia e più in generale con l'Europa che riscrive il futuro di San Marino. Di questo si parla nella seconda serata alla festa democristiana con il governo intenzionato a proseguire nella strada intrapresa
anche se l'opposizione torna a incalzare sui ritardi e la scarsa volontà di imboccare la via della trasparenza. Per Rete manca una chiara direzione di sviluppo. "con le critiche si costruisce poco", replica la maggioranza e resta l'impegno di Bene comune a mettere in piedi gli orientamenti espressi dal consiglio: dalla legge di sviluppo al documento sulla spending review.
Gli accordi con l'Italia rappresentano solo l'inizio di un percorso di crescita e sviluppo, per il Segretario agli Interni sono 3 gli ambiti di intervento, a livello locale, con gli accordi regionali, centrale e internazionale.
E' tempo di costruire, ribadisce il segretario agli esteri:" nessun ritardo, siamo in linea con gli altri e l'europa non ci vede più come un paese oscuro".
Nel video i protagonisti della serata: Pasquale Valentini; Gian Carlo Venturini, NIcola Renzi, Ivan Foschi, Gerardo Giovagnoli, Roberto Ciavatta

Clicca qui per leggere il Resoconto della seconda serata della Festa dell'Amicizia.