Logo San Marino RTV

Fiorentino: un 2016 in attivo e la priorità Centro sociale per il Capitano Giannoni

28 gen 2017
Centro socialeFiorentino: un 2016 in attivo e la priorità Centro sociale per il Capitano Giannoni
Fiorentino: un 2016 in attivo e la priorità Centro sociale per il Capitano Giannoni - Negli obiettivi del primo cittadino resta il centro sociale che da quando è nato, dice il capitano,...
Sono stati tanti gli eventi, non solo di socialità ma anche educativi insieme alle scuole a caratterizzare l'anno trascorso. “Che vedremo quest' anno di ampliare" afferma Daniela Giannoni. Il problema più sentito per le giunte sono i progetti e il dialogo con il Palazzo. Intanto il castello porta a casa la riapertura della farmacia dopo 30 anni. Negli obiettivi del primo cittadino resta il Centro sociale che da quando è nato, dice il capitano, non ha mai avuto ristrutturazioni importanti. E la priorità resta l'abbattimento delle barriere architettoniche. “E' un bene prezioso per Fiorentino, ma per tutta la comunità sammarinese – prosegue la Giannoni– il teatro vede corsi che attirano utenza o incontri pubblici”. Ricordando il sold out della serata con Franco Berrino sull'alimentazione, che sarà replicata a breve. Ma non dimentica la manutenzione del castello. “Non dobbiamo tralasciare il vivere tutti i giorni”, anche qui denota mancanze con poche risorse economiche e di personale. I grandi progetti non passano dalle giunte, e il Capitano lo sa, e lavora per piccoli interventi fermi da tempo, come un marciapiede che colleghi la zona dei pianacci al crociale; un'area sgambamento cani. Il capitano non nasconde che resta il problema traffico e sicurezza, ipotizzando a breve l'installazione di due autovelox nelle zone a rischio.
E a questo proposito ricorda il progetto delle amministrazioni locali di chiedere che parte degli incassi vengano reinvestiti nella sicurezza stradale: marciapiedi, sovrapassi; guard rail a norma e formazione.