Logo San Marino RTV

Francia 2012: Sarkozy-Hollande, sondaggi prima del silenzio

20 apr 2012
Francia 2012: Sarkozy-Hollande, sondaggi prima del silenzio
Francia 2012: Sarkozy-Hollande, sondaggi prima del silenzio
19.00 - La lotta alla disoccupazione sarà uno dei temi principali nell’agenda del leader francese che uscirà vincitore dalle elezioni. A poche ore dal silenzio elettorale della vigilia del primo turno delle presidenziali, ultimissime battute dei candidati. “Se Hollande sarà eletto all'Eliseo – ha dichiarato il presidente in carica Sarkozy - sarà ostaggio dell'estrema sinistra”. Il candidato socialista – dal canto suo - si è detto favorevole ad un taglio dei tassi della Banca centrale europea per sostenere la crescita.

11.54 - A poche ore dal silenzio elettorale della vigilia del primo turno delle presidenziali, domenica prossima, sondaggi scatenati in Francia e ipotesi che si accavallano, con i due favoriti - Nicolas Sarkozy e Francois Hollande - a fare corsa solitaria in testa. Lo sfidante socialista consolida il suo vantaggio su Sarkozy stando a un sondaggio BVA, che lo vede al 30% delle intenzioni di voto contro il 26,5% del presidente uscente. Staccati Marine Le Pen e Jean-Luc Melenchon (Fronte nazionale e Front de Gauche), entrambi al 14%.