Logo San Marino RTV

Giustizia, Civico10: "Sì alla presa d'atto dei due giudici d'appello. I processi devono andare avanti"

4 ott 2019
Sede Civico 10
Sede Civico 10

Anche Civico10 interviene sulla presa d’atto del reclutamento di ulteriori due giudici d’appello. "Una parte della politica – scrive - sta facendo di tutto per non permettere ai due giudici in questione di iniziare il lavoro per cui sono stati chiamati per volontà dello stesso Consiglio Grande e Generale". A prescindere dalle motivazioni, il movimento stigmatizza il tentativo di ostacolare la presa d’atto e si appella alla responsabilità di cui tanto si è parlato nelle ultime settimane. “È ora – si legge - che gli interessi di parte finiscano di intaccare l’interesse del Paese e dei suoi cittadini nell’avere giustizia, e nell’averla celermente”. "Il reclutamento tramite bando pubblico va portato a termine. I processi devono andare avanti, il Conto Mazzini deve arrivare a conclusione, chi sbaglia deve pagare e restituire il maltolto alla comunità. Le tifoserie – conclude Civico10 - a noi non interessano".