Logo San Marino RTV

Giustizia: slitta il dibattito

17 dic 2005
Giustizia: slitta il dibattito
E’ un dibattito che proseguirà nella prossima convocazione consiliare quello sulla relazione annuale sullo stato della Giustizia, redatta dal Magistrato Dirigente del Tribunale Unico. Una discussione aperta dalla relazione del Segretario di Stato Fabio Berardi, preoccupato per le tensioni generate sul tribunale, come pure per l’episodio di ieri della consegna a Palazzo Pubblico del mandato di comparizione a Giuseppe Rossi, senza trascurare le contestazioni emerse nel Consiglio Giudiziario Plenario proprio sulla relazione di Valeria Pierfelici. Il guardasigilli ha chiesto apertamente all’assemblea di smorzare i toni. Un tema, quello della giustizia, che registra anche lacerazioni, che appaiono insanabili fra le forze di opposizione, ieri unite proprio nelle azioni giudiziarie tese a fare luce sulla moralità della politica. Oggi gli schieramenti di monoranza sono due e fortemente contrapposti. Da un lato i Sammarinesi per la Libertà, che per voce del consigliere Monica Bollini rinnovano le affermazioni di Rossi su presunte ingerenze della magistratura nella politica. Rilancia Glauco Sansovini di Alleanza Nazionale che afferma anche, smentendo le dichiarazioni di alcuni esponenti nei giorni scorsi, che i firmatari degli esposti presentati sapevano da dove arrivavano le informazioni. Da tutti, comunque, l’auspicio che sul Tribunale si faccia piena luce e che questo possa avvenire in tempi estremamente rapidi, visto la portata delle accuse e la delicatezza della materia. Si spera di ritrovare rapidamente una magistratura pacificata e un rapporto corretto e sereno tra i poteri dello stato.