Logo San Marino RTV

Il Governo approva lo schema di convenzione sul Polo del lusso

27 lug 2015
Congresso di StatoIl Governo approva lo schema di convenzione sul Polo del lusso
Il Governo approva lo schema di convenzione sul Polo del lusso - La convenzione sul Polo del lusso viene licenziata dal governo e sta per approdare in Aula. Mercoled...
La convenzione sul Polo del lusso viene licenziata dal governo e sta per approdare in Aula. Mercoledì l'Ufficio di Presidenza fisserà la prossima convocazione del Consiglio Grande e Generale che dovrebbe tenersi dal 3 al 5 agosto. Spero, commenta il Segretario al territorio Antonella Mularoni, di riuscire ad incontrare i gruppi prima dell'appuntamento consiliare anche se il tempo stringe. Intanto, da mercoledì, lo schema di convenzione sarà nelle mani di tutti i gruppi consiliari. La proposta dell'Esecutivo è quella di fare un dibattito unico, seguito da due votazioni: prima lo schema di convenzione e poi la variante al piano regolatore generale per l'area di Rovereta, destinata al nuovo insediamento produttivo. Se dal Consiglio arriverà parere positivo su entrambi i passaggi si passerà alla fase operativa: dove servono i decreti li faremo, precisa Antonella Mularoni, altrimenti procederemo con atti amministrativi. Il progetto per la cittadella della moda è quindi alle ultime battute. Ricordiamo che in Commissione la variante al Prg è passata con 9 voti a favore, 3 contrari e 2 astenuti. Le voci più critiche restano quelle di Rete e Civico 10, mentre i socialisti rigettano un approccio ideologicamente contrario e l'Upr si dice intenzionato a valutare i singoli articoli e gli emendamenti. La maggioranza difende compatta il progetto soprattutto dopo la scelta di archiviare definitivamente la possibilità di realizzare il Parco Scientifico Tecnologico a Cà Montanaro.

st