Logo San Marino RTV

Governo: la Dc dalla Reggenza per consegnare nomi e deleghe

di Monica Fabbri
30 dic 2020
Foto: Fb Pdcs
Foto: Fb Pdcs

I giochi sono fatti, la squadra di Governo è pronta. Alle 15 nomi e deleghe sono stati consegnati alla Reggenza. Definito anche il programma che punta, al di là dei contenuti, al metodo: il lavoro di squadra – dicono dalla Dc che sta riunendo la Direzione - dovrà essere predominante. L'ufficialità arriverà con il giuramento, ma i nomi dei futuri Segretari appaiono ormai certi.

Per la Dc Luca Beccari agli Esteri, Marco Gatti alle Finanze, Stefano Canti al Territorio, Massimo Andrea Ugolini alla Giustizia e Teodoro Lonfernini a lavoro, sport, Informazione e rapporto con l'Azienda dei Servizi. Per Rete Elena Tonnini agli Interni e Roberto Ciavatta alla Sanità mentre per Domani Motus Liberi Fabio Righi all'Industria. Noi per la Repubblica vedrà sedere in Congresso Andrea Belluzzi all'Istruzione e Cultura mentre a Federico Pedini Amati vanno Turismo e Poste.

Il 2 gennaio è previsto un Ufficio di Presidenza che fisserà la seduta del Consiglio con il giuramento del Governo. Novità anche sulla prossima Reggenza che non sarà monocolore: saranno Noi per la Repubblica e Rete ad indicare i candidati per la Suprema Magistratura.