Logo San Marino RTV

In Consiglio approvazione del Bilancio, giustizia e moneta virtuale

L'Aula si riunirà al Kursaal da martedì 25 fino a mercoledì 1 luglio

di Monica Fabbri
18 giu 2020
Ufficio di Presidenza
Ufficio di Presidenza

7 giorni di Consiglio – sempre al Kursaal -  da martedì prossimo fino a mercoledì primo luglio con diverse sedute serali. All'ordine del giorno la giustizia - con il riferimento del Segretario Ugolini sulle linee di indirizzo per la riforma dell'ordinamento giudiziario –  e la variazione del bilancio, che arriva in Aula per l'approvazione. In tema economico il dibattito in prima lettura sui certificati di compensazione fiscale sammarinesi, pdl di Maggioranza che introduce la moneta virtuale chiamata “Titano” e che dal giorno in cui è stato depositato ha già fatto discutere.  Da ratificare, poi, 4 Decreti Legge relativi all’emergenza sanitaria.

Riguardano: riorganizzazione della scuola, interventi in ambito economico, allentamento delle misure restrittive e destinazione temporanea di aree verdi per persone in isolamento prolungato. Sempre a tema Covid anche tre istanze d'arengo: per rendere identificabili – in deroga alla legge sulla privacy - i soggetti positivi o sottoposti a quarantena; per interventi urgenti a sostegno di chi è senza reddito per causa diretta dell’emergenza sanitaria e - in materia di locazioni - a supporto delle attività commerciali, professionali ed imprenditoriali in difficoltà. All'esame dell'Aula anche altre 5 istanze, fra cui la richiesta di utilizzo del Teatro Titano anche come sala cinematografica e per la valorizzazione del verde del Centro Storico.  Sempre a tema ambientale il progetto di legge in prima lettura sulla creazione di una rete sentieristica. Approda in Consiglio anche la relazione sull’attività svolta dal Comitato Sammarinese di Bioetica relativo a novembre 2017 – dicembre 2018 e quella annuale del Congresso di Stato sull’attività dell’Authority per l’autorizzazione, l’accreditamento e la qualità dei servizi sanitari, socio-sanitari e socio-educativi.