Logo San Marino RTV

Insediamento Reggenza: Dean Spielmann, Presidente della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo

1 apr 2014
Insediamento Reggenza: Dean Spielmann, Presidente della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo
Insediamento Reggenza: Dean Spielmann, Presidente della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo - Il Presidente Spielmann, noto e stimato avvocato del foro del Lussemburgo, suo Paese d’origine, dal...
Eccellentissimi Capitani Reggenti,
Signori Segretari di Stato,
Onorevoli Membri del Consiglio Grande e Generale,
Signori Rappresentanti del Corpo Diplomatico e Consolare,
Autorità Civili e Religiose,
Signori Capitani di Castello,
Graditi Ospiti,

è con sentimenti di particolare gratitudine e di alto onore che adempio all’alto incarico di presentare Loro l’Oratore Ufficiale dell’Odierna Cerimonia di Insediamento dei nuovi Capitani Reggenti, Dean Spielmann, Presidente della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo.

Il Presidente Spielmann, noto e stimato avvocato del foro del Lussemburgo, suo Paese d’origine, dal novembre 2012 presiede l’alto e prestigioso organismo di giustizia internazionale, dopo averne ricoperto numerosi incarichi al più alto livello.

Accademico e giurista affermato a livello internazionale, membro di prestigiosi Comitati scientifici in materia di difesa dei diritti dell’uomo, nonché autore di pubblicazioni e di articoli specializzati, il Presidente della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo è oggi in Repubblica, a conferma dell’ottimo rapporto che intercorre con il prestigioso organismo di giustizia internazionale.

Emblematica è la presenza dell’Ospite in Repubblica, che riconosce nell’Istituzione di Strasburgo il baluardo della difesa dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali e un riferimento imprescindibile per tutti i Paesi che si riconoscono nei principi della Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali.

San Marino ripone nella Corte Europea una fiducia profonda, collegata alle ragioni che promuove e difende e che sono alla base del suo cammino: un cammino di più di 1700 anni di storia di libertà e di indipendenza, condotto nel costante rispetto dei diritti, che hanno sempre regolamentato la convivenza pacifica delle reciproche libertà.

La Corte Europea dei Diritti dell’Uomo è il solo organo autenticamente giudiziario istituito dalla Convenzione citata, e rappresenta oggi uno dei canali più qualificati per l’affermazione dell’identità e dell’autorevolezza giuridica della cultura europea, anche al di fuori del nostro continente: non posso non richiamare, in questa solenne circostanza che vede, tra l’altro, la presenza di numerosi rappresentanti di Stati esteri e organismi multilaterali, il forte impulso di riforma che il Presidente Spielmann ha inteso imprimere alla Corte Europea per affrontare le nuove sfide e consolidare lo stato di diritto e la democrazia in Europa.

L’autorevolezza del Presidente Spielmann, conquistata attraverso qualità e capacità indiscusse, unite ad una brillante esperienza giuridica e ad un’azione energica che profonde quotidianamente presso la Corte di Strasburgo, è oggi al servizio dell’alto adempimento che si accinge ad espletare attraverso uno dei momenti salienti della vita democratica della Repubblica di San Marino.

Grazie, Signor Presidente, per aver accolto l’invito a pronunciare l’Orazione Ufficiale, che ci aggiungiamo ora ad ascoltare e che ha per titolo: “L’esecuzione delle sentenze della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo”.