Logo San Marino RTV

Intercettazioni, Augusto Casali: presto la legge

3 feb 2009
Intercettazioni, Augusto Casali: presto la legge
Sulla legge per le intercettazioni telefoniche il Segretario alla Giustizia, Augusto Casali, assicura che il nuovo testo nascerà presto ma non svela nulla sulla sua impostazione. L’obiettivo – spiega Casali – è mettersi in linea con le normative europee”. Il progetto del governo precedente si è arenato prima di arrivare in aula ma oggi si torna a parlarne con l’intento di dotarsi di regole chiare. Ma non sarà l’unico provvedimento sulla strada della trasparenza. Sempre Casali lavorerà ad una bozza di legge sulle Rogatorie Internazionali, argomento altrettanto delicato. Si vuole dare un segnale forte di cambiamento di rotta, arrivare al nuovo esame del Moneyval con le carte in regola per entrare in quella auspicata white list dei Paesi virtuosi. Un ulteriore tassello sarà anche la legge sulle Fondazioni e gli Enti No Profit, sempre per combattere i rischi del riciclaggio e il finanziamento del terrorismo. Annunciati anche controlli rigorosi sulle imprese, per prevenire le distorsioni e colpire i responsabili. Si pensa in particolare al settore immobiliare. Bloccato il rilascio automatico di Istituti di Vigilanza, si torna al nulla osta preventivo.