Logo San Marino RTV

Interni e Gruppi Consiliari a confronto su correttivi alle norme elettorali

Opposizioni chiedono "modifiche solo marginali". Zanotti assicura che il contenuto della legge non verrà toccato

29 ago 2019
Segreteria Interni
Segreteria Interni

Norme elettorali sotto la lente nell'incontro fra Interni e Gruppi Consiliari. Sul tavolo proposte di intervento di carattere tecnico senza l'intenzione di modificare il contenuto di una legge che – afferma il Segretario Zanotti - è il risultato di un'intesa raggiunta da tutte le forze politiche che in presenza di aspetti da precisare avevano annunciato interventi dopo la pausa estiva. L'opposizione dal canto suo ricorda, in una nota, che l'importante risultato raggiunto, con lo scopo primario di recepire il quesito referendario, è stato possibile grazie al lavoro ed al contributo di tutte le forze politiche e l'approvazione all'unanimità certifica che la sintesi raggiunta è soddisfacente per tutti. Eventuali correttivi, da discutersi in tempi brevissimi, - aggiungono - dovranno essere marginali e l'impianto legislativo approvato non dovrà subire modifiche di alcun tipo”. Qualora si rendesse necessario un passaggio in aula – concludono - “il clima di collaborazione e la responsabilità dovranno essere gli stessi che hanno contraddistinto l'elaborazione dell'attuale legge elettorale”.