Logo San Marino RTV

Keno: nessuna data per l'udienza

3 gen 2006
Il giudice amministrativo d’appello, Lanfranco Ferroni, non ha ancora fissato una nuova data per l’udienza in cui dovrà pronunciarsi sull’istanza presentata dalla Giochi San Marino, che ha fatto ricorso contro il provvedimento emesso dal Comitato dei Controlli. Questo, infatti, chiedeva che le 50 macchinette del keno, giudicate non conformi alle leggi, fossero eliminate entro oggi. Il primo atto del giudice, lo scorso 29 dicembre quando le parti si sono ritrovate in Tribunale, è stato quello di sospendere per il momento l’ordinanza. Il Comitato di Controllo in questi giorni sta però prendendo contatto con l’Avvocatura dello Stato per ottenere informazioni giuridiche e sapere come comportarsi, dal momento che l’ordinanza, di fatto, potrebbe rimanere sospesa per troppo tempo.