Logo San Marino RTV

L'incubatore di metà legislatura, Civico10 lancia piattaforma politica

Il movimento lega il futuro della maggioranza a questioni di metodo e merito

12 lug 2019
Nel video l'intervista a Matteo Ciacci (Civico10)
Nel video l'intervista a Matteo Ciacci (Civico10)

Un riformismo moderno, per superare conservatorismo e populismo. Civico10 propone un incubatore e chiama a raccolta tutti.

Una piattaforma politica, che Civico10 definisce incubatore per evitare che vi si allunghino le ombre di ipotesi di alleanze, che nasce da una serie di incontri non ancora conclusi con forze di maggioranza, minoranza, sociali e con i cittadini, che spunta a metà legislatura a conferma di come qualcosa non sia andato come doveva. Tre i cardini sul 'merito' cui Civico10 lega il futuro della maggioranza: risoluzione banca Cis, Npl e finanziamento estero. Per quel che riguarda il metodo “si è fatto passi da gigante” ma occorre una riappacificazione che non deve essere confusa con restaurazione. Ci tengono a sottolinearlo Luca Boschi, Luca Santolini, Jader Tosi: cresciuti e maturati in questi due anni e mezzo sì, ma ma pronti a rivendicare la caratteristica di essere 'con le mani libere' e reattivi alle esigenze del paese, che i famosi incontri di cui l'incubatore è stato la naturale conclusione hanno messo in fila. Il 18 luglio l'incontro che chiamerà a raccolta le forze politiche, sociali ed economiche per una riflessione su una politica fiscale che dia una risposta alle piccole imprese, in nome dell'equità.

Nel video l'intervista a Matteo Ciacci, capogruppo Civico 10