Logo San Marino RTV

Legge elettorale: le reazioni di maggioranza e opposizioni

27 apr 2007
La settimana prossima le opposizioni depositeranno il primo quesito referendario sulla preferenza unica. Lo ha annunciato il Segretario del Nuovo Partito Socialista Augusto Casali che chiede risposte a quello che definisce lo scandalo dell’abuso sul voto estero.
La legge elettorale ha praticamente tenuto banco nella 4 giorni consiliare. La riforma viene giudicata dalla maggioranza un traguardo importante. Abbiamo eliminato le deleghe in bianco - sostengono le tre forze di Governo - e tolto potere ai partiti: saranno i cittadini a decidere da chi vogliono essere governati”. 33 i voti a favore, 22 le astensioni, 2 contrari e un non votante.
Le opposizioni hanno scelto la contestazione morbida in quanto condividono i principi ispiratori del nuovo testo legislativo come le coalizioni preventive e la norma antiribaltone ma giudicano miope la legge varata. Soprattutto sul premio di maggioranza e sullo sbarramento.