Logo San Marino RTV

Libera contro Rete per il "clamoroso dietrofront sulla raccolta porta a porta"

La coalizione propone l'estensione a tutto il territorio e l'introduzione di correttivi per il decoro

14 mag 2020
Libera contro Rete per il "clamoroso dietrofront sulla raccolta porta a porta"

Libera attacca Rete per quello che viene definito “il clamoroso dietrofront” sulla raccolta “porta a porta”. La coalizione propone invece di “estendere il porta a porta a tutto il territorio, ottimizzare i costi e ragionare sull’introduzione di correttivi come le isole ecologiche videomonitorate a supporto delle attività commerciali, in particolare del Centro Storico, per rendere il sistema di raccolta più funzionale e decoroso”. “Siamo di fronte – secondo Libera - all’ennesima incongruenza del Movimento di Ciavatta che alla prova dei fatti, da forza di maggioranza, ha perso completamente la bussola e, evidentemente, la coerenza”.