Logo San Marino RTV

Libera: "Finalmente la presa d'atto dei due giudici d'appello ma il Governo inventa una nuova forzatura"

13 feb 2020
Libera: "Finalmente la presa d'atto dei due giudici d'appello ma il Governo inventa una nuova forzatura"

Sulla giustizia interviene Libera, compiaciuta del fatto che il Consiglio Grande e Generale nella prossima seduta prenda atto della nomina dei due Giudici d’Appello, i quali subito dopo giureranno davanti alla Reggenza. “Una vicenda che giunge finalmente a compimento ripristinando i parametri della democrazia, ma ora - sottolineano – il Governo inventa una nuova forzatura, riferendosi all’approvazione di una legge, con procedura d’urgenza, che prevede di intervenire sul Consiglio Giudiziario, senza un approfondito dibattito tra tutte le forze politiche e all’interno della specifica Commissione Affari di Giustizia”. Per Libera, “si manifesta esplicita la volontà di una parte della maggioranza di governo di incidere a propria discrezione e senza alcun approfondimento sugli equilibri dell'organo che governa il funzionamento della magistratura. La deriva che sta assumendo il governo – concludono - preoccupa enormemente, poiché dietro alla ‘scusa’ dei numeri si nasconde un’arroganza nei metodi che non fa presagire nulla di buono per il futuro di libertà di San Marino”.