Logo San Marino RTV

Libera: "Parola d'ordine: ascolto"

9 apr 2020
Libera: "Parola d'ordine: ascolto"

Libera, in una nota, nel riconoscere come la risposta dell'Iss all'emergenza “sia stata eccellente”, muove però alcuni rilievi. “Solo ora, con il cambio di strategia, si inizierà ad aumentare il numero dei tamponi con controlli a tappeto che Libera - scrive – aveva chiesto fin dallo scoppio dell'epidemia”. Non nasconde rammarico perché “proprio le nostre valutazioni su questo tema - scrive - erano state viste come strumentali, mentre non è stata fatta chiarezza – prosegue – rispetto al motivo per cui questa condotta non sia stata perseguita: non perché non fosse corretto farlo, ma perché non c'erano i mezzi per farlo”. Soddisfazione per l'adeguamento grazie allo “sforzo dell'Ospedale e del laboratorio analisi: con più controlli – conclude Libera – ci saranno più contagiati, ma si potrà impedire il contagio nelle famiglie e nei luoghi di lavoro; la popolazione dovrà essere dotata dei dispositivi di protezione per poi guardare, insieme, alla ripartenza".