Logo San Marino RTV

Il mandato esplorativo affidato al PSD

24 giu 2008
Palazzo Pubblico
Palazzo Pubblico
Sarà il Partito dei Socialisti e Democratici ad espletare il mandato esplorativo, ad incontrare cioè tutte le forze politiche per verificare le possibilità di formazione di un nuovo governo. La Reggenza ha deciso dopo aver raccolto le opinioni e le valutazioni delle forze politiche legittimate dalla consultazione elettorale, convocate lunedì a Palazzo Pubblico per le consultazioni di rito. La delegazione del PSD è tornata di fronte ai Capi di Stato per ricevere l’incarico provvisorio, il mandato che legittima il partito di maggioranza relativa a condurre i colloqui. Dovrà riferire sull’esito degli incontri entro lunedì, alle 13.00, quando tornerà a Palazzo Pubblico per informare i Capitani Reggenti sulle convergenze riscontrate e sulla possibilità eventuale di formare una nuova coalizione. Ottimista si dichiara il Segretario, Paride Andreoli.
Le consultazioni sono iniziate con DdC, Sinistra Unita e i Sammarinesi per la Libertà. Domani mattina proseguiranno con Noi Sammarinesi, i Popolari, Alleanza Nazionale, il Nuovo Partito Socialista, gli Europopolari, Alleanza Popolare e la Democrazia Cristiana.