Logo San Marino RTV

Maratona consiliare

19 lug 2009
politico
politico
Pacchetto Moneyvall; accordo tripartito; riforma della pubblica amministrazione. Bastano gli argomenti a spiegare che quello che si apre lunedì è un Consiglio Grande e generale di peso. Il Governo presenta una serie di provvedimenti che scriveranno il futuro del paese e nella pausa si riunirà per una veloce seduta del Congresso di Stato. In discussione le delibere a scadenza; i temi urgenti e l’agenda dei lavori che l’Esecutivo affronterà prima della pausa estiva. Tornando alla sessione consiliare. Approdano in prima lettura i progetti per le reti e servizi di comunicazione elettronica e la riforma delle Giunte di Castello presentata dall’opposizione. Strada in discesa poi per le leggi sulle rogatorie internazionali, intercettazioni e le disposizioni in materia di detenzione e trasferimento delle azioni al portatore delle società anonime. Visto l’accordo tra maggioranza e opposizione. Messi in regola con gli standard internazionali in materia di lotta al riciclaggio il parlamento è chiamato ad affrontare l’ accordo tripartito e a dare il via libera alle leggi sul credito agevolato a sostegno delle imprese e agli interventi sugli ammortizzatori sociali. Sicuramente più acceso sarà il dibattito al comma successivo, con i 4 progetti di legge di riforma del settore pubblico: tra cui le norme di disciplina per i dipendenti; i concorsi e le altre forze di selezione e la legge sulla dirigenza. Una seduta convocata per tutta la settimana e che si concluderà con la discussione di 5 istanze d’Arengo.

Giovanna Bartolucci