Logo San Marino RTV

MD archivia il dialogo con Ps. "Situazione ambigua nella guida e nella linea"

26 set 2018
Luca Lazzari e Federico Pedini Amati
Luca Lazzari e Federico Pedini Amati
MD guarda con attenzione alla nascita del Movimento Ideali Socialisti e scrive di condividerne i propositi di riorganizzazione delle sinistre d’opposizione. Ma rileva anche che il tentativo avviato a inizio legislatura insieme a PS e PSD non ha avuto buon esito. Troppe, sottolinea, le urgenze di carattere generale, troppi gli ostacoli che hanno impedito un lavoro sano e sereno. Anche la precarietà degli assetti interni, rimarca MD,  ha pesato sull’insuccesso perchè mentre il PSD ha ridefinito con un congresso generale i propri organismi, dimostrando una forte volontà rigeneratrice, il PS ha tergiversato per lungo tempo, rimanendo in una situazione di ambiguità nella guida e nella linea. MD ribadisce la volontà di allargare e irrobustire Democrazia in Movimento, la coalizione costituita insieme a Rete. Porte aperte, conclude la nota, a chiunque intenda far proprio questo progetto e avviare il Paese a una vera stagione di cambiamento. A stretto giro la precisazione di Rete: favorevoli a qualsiasi contributo ma ogni nuova collaborazione dovrà superare il vaglio di verifica delle strutture di Rete a tutela del buon nome del Movimento.  

Il comunicato di MDSI