Logo San Marino RTV

Il Messaggio dei Capitani Reggenti per la Giornata internazionale contro la corruzione

8 dic 2018
I Capitani Reggenti
I Capitani Reggenti
MESSAGGIO DEGLI ECC.MI CAPITANI REGGENTI IN OCCASIONE DELLA
GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA CORRUZIONE


Il 9 dicembre si celebra la Giornata Internazionale contro la corruzione, indetta nel 2003 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. A questa giornata aderisce anche la Repubblica di San Marino che, con l’ordine del giorno approvato dal Consiglio Grande e Generale nel settembre 2013, ha inteso sensibilizzare la cittadinanza e stimolare un rafforzato impegno per la prevenzione e il contrasto dei fenomeni corruttivi.
La corruzione rappresenta in tutti gli Stati una grave forma di abuso di potere, con pesanti effetti sul tessuto sociale, economico e istituzionale, che altera la libera concorrenza, conduce i cittadini a perdere fiducia nelle Istituzioni minando, di fatto e progressivamente, le fondamenta stessa dello stato di diritto e della democrazia.
Ad una crescente consapevolezza, si è unito negli anni lo sforzo per porre il Paese, le Istituzioni e l’amministrazione in grado di prevenire, contrastare e reprimere con sempre maggior efficacia e tempestività una minaccia alla legalità, che rischia di presentarsi in forme sempre più sofisticate e insidiose.
Obiettivi soddisfacenti nella lotta di fenomeni di portata globale possono essere conseguiti con una stretta e mirata cooperazione tra gli Stati, ma anche con interventi tesi a rafforzare la fiducia dei cittadini nell’imparzialità e nella trasparenza dei poteri pubblici e a formare professionalità dotate delle conoscenze e degli strumenti indispensabili a contrastare la corruzione.
Ma riteniamo che sia indispensabile promuovere una sempre più diffusa e profonda consapevolezza che la legalità rappresenta un bene comune che ogni singolo cittadino deve sentirsi attivamente impegnato a difendere e a tutelare e che l’impegno della collettività intera rappresenta il miglior presidio contro questa minaccia.
La nostra attenzione e il nostro impegno nei confronti dei giovani – proseguendo l’importante percorso già avviato dai nostri predecessori –sono anche rivolti a stimolare nei giovani l’acquisizione di una cittadinanza attiva e consapevole che il rispetto dei diritti e della legalità rappresenta la condizione per garantire a tutti condizioni di uguaglianza e di pari opportunità.
Un impegno – il nostro – che si concretizzerà, in occasione delle prossime festività natalizie, nel dono di pubblicazioni dedicate proprio al tema della legalità e dei valori di cittadinanza per contribuire al fondamentale lavoro che i nostri ragazzi, con il qualificato sostegno dei loro insegnanti, stanno già portando avanti nelle aule scolastiche.
Un contributo che intende testimoniare la nostra ferma convinzione che sia fondamentale coinvolgere le nuove generazioni per potere sempre meglio – nel presente e nel futuro – prevenire e contrastare la presenza di fenomeni corruttivi nel nostro Paese.