Logo San Marino RTV

Negoziato con Ue, Renzi al Psd: "Ma quale segretezza? Sta procedendo in piena trasparenza e condivisione"

26 feb 2019
Il Segretario Nicola Renzi
Il Segretario Nicola Renzi
Il Segretario agli Esteri risponde al Psd: “I negoziati con l'Ue procedono in piena trasparenza e condivisione”, ne sono la prova – sostiene Renzi - gli apprezzamenti in Commissione Esteri da parte delle forze politiche proprio sul riferimento trimestrale. Già previsto anche un dibattito “ad hoc” in seduta pubblica nel Consiglio di marzo.

Renzi torna poi sulla segretezza in Commissione, dettata – precisa - da opportunità di riservatezza su temi che riguardavano anche Monaco e Andorra, e non apprezzata dal PSD, che invece avrebbe preferito diffondere la discussione in forma pubblica forse - ravvisa - per prendersi i meriti di aver concordato con uno o più parlamentari europei la presentazione di alcuni emendamenti in occasione di una futura discussione in ambito europeo. Non si preoccupi il PSD – conclude Renzi - se quegli emendamenti saranno utili per il Paese, non avremo problemi a riconoscerne il merito, ma a proposito di condivisione, forse proprio loro avrebbero fatto bene a discutere tali proposte qui in Repubblica piuttosto che scavalcare il Consiglio ed affidarsi ad altri”. 

Leggi il comunicato stampa Segreteria Affari Esteri