Logo San Marino RTV

Nel giorno della fine dell'amministrazione straordinaria Cis si aprono i lavori consiliari

In Aula legge elettorale, Commissione d'Inchiesta e dimissioni di Fiorini

22 lug 2019
Palazzo Pubblico
Palazzo Pubblico

Finita l'amministrazione straordinaria di Banca Cis, così come la sospensione dei pagamenti e dei diritti di restituzione degli strumenti finanziari. Da oggi le somme depositate saranno dunque immediatamente disponibili mentre quelle depositate precedentemente – fino a 100mila euro - saranno disponibili, una volta completato il processo di “migrazione informatica”, verso Banca Agricola Commerciale, Banca di San Marino e Banca Sammarinese di Investimento. 

La banca viene dunque assoggettata al programma di "Risoluzione" emanato Banca Centrale e prenderà il nome di Banca Nazionale Sammarinese. Con l'Istituto di vigilanza che che assume il ruolo di proprietario di BNS al 100% conferendole il capitale necessario per operare.

Nel pomeriggio si aprono i lavori consiliari: otto giorni fino a mercoledì 31 con diverse sedute serali. In Aula legge elettorale, Commissione d'Inchiesta e dimissioni di Fiorini. Trovato l'accordo sull'iter della legge elettorale. È stato calendarizzato il 30 luglio il progetto di legge del Governo che recepisce il quesito referendario e che dovrà essere sottoposto al vaglio del collegio garante.