Logo San Marino RTV

Noi Sammarinesi dicono no all’eccessivo inasprimento della pressione fiscale

18 ago 2013
Noi Sammarinesi dicono no all’eccessivo inasprimento della pressione fiscale
Noi Sammarinesi dicono no all’eccessivo inasprimento della pressione fiscale
Una riforma assolutamente necessaria e prioritaria, quella tributaria, ma no all’eccessivo inasprimento della pressione fiscale. Lo sostiene in una nota il movimento Noi Sammarinesi. Il motto – scrivono - deve essere “pagare poco, ma pagare tutti”: la vera riforma da fare, quindi, è quella di accurati e puntuali accertamenti fiscali, non solo sulle persone fisiche ma anche sulle persone giuridiche, affinché sia efficacemente combattuta ogni forma di elusione e di evasione fiscale. Per NS non è più accettabile che soggetti che hanno tenori di vita altissimi possano apparire al fisco quali soggetti pressoché nullatenenti. Non può più accadere che lo Stato perda consistenti somme per il mancato pagamento della monofase. Una politica rigorosa di controlli – concludono - non significa creare uno stato di polizia, ma alimentare la cultura della legalità.