Logo San Marino RTV

"Not my president", gli Usa in strada per protestare

10 nov 2016
ph. Los Angeles Times
ph. Los Angeles Times
Trump a Washington per la visita alla Casa Bianca dove è stato invitato da Barack Obama.
Ieri sera e nella notte proteste e disordini in tutti gli Stati Uniti contro il neoeletto. Manifestazioni così imponenti e diffuse non si erano mai viste in America dopo le presidenziali.
Trenta persone sono state arrestate a Manhattan dove in migliaia, nonostante la pioggia, si sono radunate a Union Square e hanno poi sfilato fino alla blindatissima Trump Tower dove si trova l'abitazione del miliardario. Bruciate maschere ed effigi con il volto di Trump. Altri 13 arresti a Los Angeles. Parte intanto il periodo di transizione. Il team di Trump avrebbe già elaborato una short list di 41 nomi per riempire le caselle della futura amministrazione.