Officina delle Idee: sindacati e industriali insieme per il futuro del Paese

22 mar 2019
Serata a Palazzo Graziani
Serata a Palazzo Graziani
Siedono, solitamente, ai lati opposti del tavolo: sindacato da una parte, imprenditori dell'altra. Ieri sera l'Officina delle idee, a Palazzo Graziani, li ha messi fianco a fianco per parlare di sviluppo. Il Direttore generale di Anis William Vagnini e il Segretario Csdl Giuliano Tamagnini hanno fatto sentire la propria voce ma soprattutto le proprie Idee. sul tema “Più senso di Paese...più San Marino”.
E' emersa la preoccupazione ed attenzione sulle circostanze che sta vivendo il Paese e di come si stanno affrontando da un punto di vista istituzionale ed economico.
Si è parlato di riforma pensionistica, negoziato Unione Europea, introduzione Iva e rinuncia Monofase, Pubblica Amministrazione, Riforme Istituzionali.


"Ne è emerso un sentimento comune - si legge in una nota - e cioè che è necessario mettere molte menti insieme per fare di fatto un solo corpo e cioè il Nostro Paese; se consideriamo poi che insieme sarà più facile trovare la soluzione, che nasce sempre dalla analisi approfondita del problema, allora sarà più facile trovarla".

Ora l'impegno di Officina di Idee di recepisce quanto discusso e impegnarsi a trasformarlo in atti e fatti concreti.





Al via dunque il nuovo ciclo di incontri per ritrovare assieme alle parti del Paese e ai cittadini, il senso di appartenenza a San Marino venuto a mancare: "La soluzione nasce dal problema - dicono Teodoro Lonfernini e Francesco Mussoni - Insieme sarà più facile trovarla".