Logo San Marino RTV

Partita la campagna elettorale per Dim, Èlego e RF

Questa sera la prima delle serate istituzionali, tocca anche a Rete, Pdcs e Noi per la Repubblica

19 nov 2019
le presentazioni di ieri

Sta entrando nel vivo la campagna elettorale. Ieri le serate di Domani in Movimento, Elego e Repubblica Futura. Dim, unica coalizione, punta su un "nuovo metodo di Governo". L'obiettivo è "ridare fiducia al sistema". Durante la serata con i candidati a Domagnano un collegamento tra i diversi punti del programma elettorale: giustizia, sistema bancario, una riforma delle istituzioni ed economia, fino all'auspicio di un modo nuovo di amministrare il Paese.

A Borgo Maggiore Elego punta sugli argomenti chiave della sua azione: politica, giustizia e ricomposizione economica, ai quali si aggiunge l'ambiente. "Per noi le soluzioni arrivano dalla semplicità", dicono. Una proposta che punta alla trasparenza, per "far tornare alle origini anche la classe politica che - prosegue Elego - negli ultimi anni è stata arrogante".

Repubblica Futura ha riunito i candidati a Lesignano per presentare le "10 priorità" del programma: sanità, Stato sociale, progetti di rilancio ed economia sostenibile. "Siamo l'unica alternativa credibile all'asse Dc-Rete", affermano, spiegando di avere "proposte concrete" da realizzare "tramite persone credibili e competenti".

Questa sera al via i confronti elettorali voluti dalle Segreterie di Stato. Primo confronto sui programmi a Chiesanuova, nella sala del Castello, mentre si presentano il Pdcs a Domagnano e Noi per la Repubblica a Serravalle. Rete incontra i cittadini ad Acquaviva.