Logo San Marino RTV

Il Pdcs e il "calciomercato" della politica

17 dic 2012
Il Pdcs e il "calciomercato" della politica
Il Pdcs e il "calciomercato" della politica
Si avvicinano i tempi, per le squadre di calcio di ogni serie, del mercato di riparazione di gennaio ed anche la stampa locale non perde occasione per cavalcare le notizie e aumentare le vendite delle proprie copie.
Apprendiamo, infatti, dal Corriere di Romagna, pagina di San Marino, i nuovi futuri assetti del PDCS fatti di conferme, acquisti e trasferimenti, il tutto per scaldare, in questo clima invernale, gli animi dei “tifosi della politica” da bar. Ma come tutti ormai sappiamo gli scoop e le previsioni non si avverano quasi mai.
In fondo il nostro Statuto è molto chiaro: chi fa parte della Direzione è nominato per tre anni e, salvo dimissioni o tre assenze ingiustificate consecutive, non ha bisogno di conferme; per essere nominati Presidente del Consiglio Centrale serve una votazione dello stesso organo.
Infine, per essere nominati alla Fondazione della Cassa di Risparmio serve una votazione consigliare.
BUONE FESTE A TUTTI!

Comunicato stampa