Logo San Marino RTV

Pdcs: il Fondo Monetario ha criticato le scelte del governo

23 gen 2018
Pdcs
Pdcs
Non si fanno passi avanti nascondendo responsabilità ed errori. Cosi' il Pdcs commenta il report del Fondo Monetario Internazionale e accusa la maggioranza di fuggire le proprie responsabilità trincerandosi dietro quelli che definisce "bubboni del passato". Fa bene il governo a cambiare strategia sulla trasformazione del Credito d'imposta delle banche in titoli del debito pubblico, scrive la Dc, assurdità ribadita più volte e confermata dall'FMI. Nella nota si sottolinea "l'implicita censura del Fondo al governo su Cassa di Risparmio" e le critiche ai continua cambiamenti ai vertici di Banca Centrale che hanno provocato ritardi nell'Aqr, vanificando tutto ciò che era stato fatto in passato. La Dc ribadisce anche la propria disponibilità al confronto che, sottolinea, non può non partire dal riconoscimento di un necessario cambio di rotta.