Logo San Marino RTV

Più uniti. Più forti: si apre domani sera a Domagnano l'Assemblea programmatica di SSD

6 apr 2017
Tony Margiotta e Marina LazzariniPiù uniti. Più forti: si apre domani sera a Domagnano l'Assemblea programmatica di SSD
Più uniti. Più forti: si apre domani sera a Domagnano l'Assemblea programmatica di SSD - SSD sceglie il motto che ne ha ispirato la nascita, fin da quando era Costituente. L'Assemblea Progr...
SSD sceglie il motto che ne ha ispirato la nascita, fin da quando era Costituente. L'Assemblea Programmatica è una nuova tappa del percorso che porterà al nuovo partito, con la celebrazione del Congresso fondativo, a fine estate. Sul manifesto spicca un tulipano rosso, opera di Nico Macina, “il fiore della rinascita”, spiega Marina Lazzarini. C'è l'orgoglio per quello che sarà il primo partito – in termini di rappresentanza consiliare – della sinistra sammarinese. Lazzarini e Margiotta ricostruiscono percorso ed obiettivi del progetto, nato circa due anni fa. Non si cambia strada, la base è la stessa, integrata dall'esperienza di governo e dal programma. Si arricchisce con il lavoro di nove gruppi impegnati sui grandi temi cari al partito. Ora verranno eletti i nuovi organismi che accompagneranno Ssd fino al Congresso. Ospiti dell'Assemblea forze politiche, associazioni sindacali e di categoria. In rappresentanza della sinistra italiana gli onorevoli Marco Di Maio e Sandro Gozi. Ad aprire i lavori il dibattito di aderenti e simpatizzanti. L'obiettivo principale rimane l'unificazione, nata da una separazione dolorosa. L'atteggiamento di attesa di chi è rimasto fuori non è piaciuto. “Siamo la forza di sinistra sammarinese – sottolinea Margiotta -, porte aperte a chi la pensa come noi".

Monica Fabbri