Logo San Marino RTV

Poletti: per trovare lavoro meglio calcetto che curriculum, critiche sul ministro

28 mar 2017
Giuliano Poletti
Giuliano Poletti
Polemiche sul ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, per le sue dichiarazioni sui giovani e l'occupazione. Per trovare lavoro, dice Poletti, ''il rapporto di fiducia e' un tema sempre piu' essenziale'' e in questo ambito si creano piu' opportunita' ''a
giocare a calcetto che a mandare in giro i curricula''. I Cinque Stelle giudicano le parole ''da cartellino rosso'', ''un calcio in faccia ai molti giovani disoccupati'', e approfittano del paragone calcistico per proporre ''di cambiare finalmente la squadra di Governo''. Non mancano le critiche nemmeno fra le file del Pd: ''certe affermazioni sono quantomeno discutibili. Se il ministro voleva fare dell'ironia, l'hanno capita veramente in pochi'', afferma Antonio Misiani, parlamentare Dem sostenitore di Orlando. Poletti prova a fare una parziale marcia indietro, spiegando di ''non aver sminuito il valore del curriculum, ma di aver sottolineato l'importanza di un rapporto di fiducia che puo' nascere e svilupparsi anche al di fuori del contesto scolastico''.