Logo San Marino RTV

Politica in vacanza: già fissati gli impegni di gennaio

28 dic 2005
Politica in vacanza: già fissati gli impegni di gennaio
Partiti formalmente in vacanza, ma non tutti i politici staccano la spina - vedi i 5 referendum confermativi proposti da un comitato emanazione di 4 partiti di opposizione. La Dc lavora a livello di funzionari sulle cose rimaste in sospeso. Da fare il dibattito sulla riforma del voto, che approderà in consiglio alla fine di gennaio. Dopo l’Epifania la ripresa dell’attività. Una settimana di lavoro questa per alcuni gruppi interni del partito dei Socialisti e Democratici, anche se l’impegno sarà poi per la riforma delle legge elettorale dove ha registrato significative convergenze. A fine febbraio una conferenza programmatica per delineare le iniziative del partito. Sostegno ai referendum in primis per Alleanza Popolare che riunirà il coordinamento dopo l’8 gennaio. In agenda anche la riforma del voto e la giustizia con una serie di iniziative per l’autonomia del tribunale. Una conferenza programmatica per presentare il nuovo soggetto politico nelle intenzioni di Sinistra Unita, che si sta anche riorganizzando tecnicamente, con il trasferimento nella nuova sede. Poi nero su bianco gli impegni della campagna elettorale. Il Nuovo Partito Socialista punta l’attenzione su istituzioni e pensioni. E’ una partita aperta quella della giustizia. In cantiere un convegno sul turismo il 14 gennaio e una giornata di studio il 28 gennaio sulle elezioni. Intanto si lavora alla costituzione delle sezioni in territorio. Chiusa la vicenda giustizia, che vede coinvolto in prima persona Giuseppe Rossi, i Sammarinesi per la Libertà puntano alla messa in campo di idee attraverso la Fondazione. La priorità e’ il progetto sul turismo e commercio per un rilancio economico del paese: primo appuntamento il 9 gennaio con una serata pubblica sul tema. Periodo di intenso lavoro per i Popolari Sammarinesi che, oltre al sostegno ai referendum, hanno in cantiere alcune proposte di legge, a conferma della vocazione propositiva. In agenda due serate pubbliche su sanità e riforme. Il 3 febbraio la festa di compleanno. Alleanza Nazionale lavora alla conferenza programmatica tra gennaio e febbraio, con l’avvio della campagna elettorale e il rilancio del bipolarismo, tema prima deriso e poi ripreso da altri partiti. Sostegno ai referendum e ritorno alle origini sulle leggi istituzionali. In programma anche una conferenza sul rilancio dell’economia e artigianato sammarinesi.