Logo San Marino RTV

Priorità per il rilancio, Gatti: “Ristrutturare il debito, incrementare le entrate”

Un estratto dall'approfondimento Closeup dedicato alla visita del Fondo Monetario. In studio con il segretario alle Finanze anche categorie economiche e sindacati

8 feb 2020

L'approccio che abbiamo avuto come Governo è stato, da subito, quello dell'amministratore chiamato per ristrutturare una azienda. Le prime cose alle quali abbiamo guardato sono state proprio queste: se ci sia equilibrio finanziario o come questo vada ricercato. Lo abbiamo detto anche al Fondo Monetario: abbiamo bisogno di ristrutturare il debito, nella necessità di liberare risorse interne. Poi c'è l'urgenza di fare interventi strutturali per incrementare le entrate. Ma quando parliamo di incrementare le entrate non pensiamo sempre e solo ad aggravare la pressione fiscale. Abbiamo un sistema di incentivi che spesso non dà i ritorni che la collettività si aspetta. La revisione del sistema degli incentivi che abbiamo inserito nella legge di bilancio penso sia una sfida nell'interesse di tutti”.

RIVEDI LA PUNTATA