Logo San Marino RTV

Il Ps guarda al neonato “Domani -Motus Liberi” e rilancia il percorso di riaggregazione dell'area riformista

3 lug 2018
Partito SocialistaIl Ps guarda al neonato “Domani -Motus Liberi” e rilancia il percorso di riaggregazione dell'area riformista
Il Ps guarda al neonato “Domani -Motus Liberi” e rilancia il percorso di riaggregazione dell'area riformista - Il Partito Socialista strizza l'occhio al neo movimento “Domani – Motus Liberi”, nato – scrive- in u...
Il Partito Socialista strizza l'occhio al neo movimento “Domani – Motus Liberi”, nato – scrive- in una fase di penuria di idee e confronto. L'attenzione va anche alla massiccia partecipazione dei cittadini allo sciopero generale, per una riflessione più ampia “sull'inquietudine che pervade quotidianamente il mondo imprenditoriale e delle libere professioni” e sulle difficoltà della politica tradizionale “nell'offrire una proposta in linea con la nostra identità storica e statutale”.

E' in questo contesto che si inserisce il progetto di riaggregazione, con un appello alla società civile, “ai cittadini che si riconoscono negli ideali propri della tradizione del Centro, laica e riformista”. Si va dunque avanti con rinnovato slancio e la strada intrapresa diventa la via maestra. Del resto, nella scorsa seduta Consiliare, lo stesso Iro Belluzzi, nel ribadire il percorso di avvicinamento ad un'area più grande, aveva indicato, a sostituzione di Riccardi a membro della Delegazione Consiliare presso la Pam, la consigliera socialista Cecchetti che una settimana dopo sorprendeva tutti annunciando l'uscita dal partito.

Ora il Ps torna a puntare i riflettori sul progetto comune, rilevando un vasto corpo elettorale che ha di fronte – scrive – un enorme vuoto politico di rappresentanza. Invita a gettare le basi “per uno spazio nuovo, aperto alla cultura moderata e della sinistra riformista, con carattere aperto ed inclusivo”. Guarda quindi anche alle nuove proposte che si affacciano sulla scena politica. “Noi ci proveremo – conclude – ponendo al centro quel dialogo e quelle proposte che anche Domani – Motus Liberi richiama come priorità”.

MF

Il comunicato stampa Partito Socialista