Logo San Marino RTV

Psd: "Un dialogo diverso con Rete e la Dc"

7 dic 2018
Il Psd incontra prima Rete e poi la Dc
Il Psd incontra prima Rete e poi la Dc
Il Psd incontra prima Rete e poi la Dc. Le analisi, riassume il segretario Giovagnoli, hanno ripercorso ragionamenti diversi sul passato ma, aggiunge, ci sono anche tante parti comuni ad iniziare dal giudizio su questa legislatura e su questo  governo. Qui, sottolinea, la valutazione è unanime: ci ritroviamo con un Paese in cui la situazione economica, politica e istituzionale, è molto peggiore di 2 anni fa. Questo, aggiunge, induce sia Rete che la Dc a lavorare con tutta l'opposizione per cercare di proporre al Paese segnali concreti di differenza, ad iniziare dalla legge di bilancio. Non si può dire, conclude Giovagnoli, che questo sfocerà in una coalizione futura ma di certo parteciperà alla creazione di un progetto per la prossima legislatura diverso da quello delle coalizioni che si sono presentate nel 2016. Rete, rimarca il segretario del Psd, ha un atteggiamento di apertura diverso rispetto a futuri progetti politici.

Sonia Tura