Logo San Marino RTV

Psd: Osla e Camera di Commercio a confronto sul documento di rilancio economico

16 nov 2010
Il Psd si confronta con le associazioni di categoria. Prima Osla poi, nel pomeriggio, la Camera di Commercio. Al centro del confronto c’era il documento di Socialisti e Democratici per un cambio di passo, ma più che sui punti l’analisi è andata sulla situazione reale. “C’è una economia reale che soffre gli effetti dell’embargo” ha detto il Direttore di Osla, Chiaruzzi. “Non si può fare finta di niente”. L’empasse con l’Italia resta il nodo da sciogliere, richiamando alla mancata firma del 2006, senza che nessuno se ne sia assunto la responsabilità. Il richiamo, apprezzato da tutti gli interlocutori, è il tentativo di unire le forze, perché elemento indispensabile in questo momento. La Camera di commercio ha parlato dei suoi associati e di come la crisi venga maggiormente avvertita da artigiani e piccole imprese. Il presidente, Simona Michelotti, ha spiegato come le aziende abbiano bisogno di fare trattative con un mondo che va verso la trasparenza, sottolineando il cambiamento di un modo di lavorare. Gli addetti ai lavori, oltre alle difficoltà, lamentano una mancanza di prospettiva, minando la fiducia di chi intende proseguire nell’imprenditoria.