Logo San Marino RTV

Rapporti San Marino-Italia: Gatti incontra Lombardi

18 giu 2009
Un luogo informale per discutere dei rapporti tra Italia e San Marino: un locale di Piazza Cavour. Presente anche il deputato del Pdl Sergio Pizzolante. Sul tavolo alcuni dei temi all’ordine del giorno nei rapporti tra il Titano e le realtà territoriali circostanti. A partire dalle prospettive dell’aeroporto Fellini; Lombardi auspica una effettiva internazionalizzazione dello scalo. Poi il tema del Parco Scientifico-Tecnologico. “San Marino – ha affermato Pizzolante – non deve essere vista come un ostacolo ma come una grande opportunità per Rimini”. Quanto agli accordi tra il Titano e l’Italia in tema di collaborazione finanziaria, e contro le doppie imposizioni, Gabriele Gatti ha dichiarato di puntare ad una firma congiunta entro breve tempo e in ogni caso prima del G20 di settembre. Domenica e lunedì il ballottaggio tra i candidati alla presidenza della Provincia; il centrosinistra, dopo il primo turno, aveva un vantaggio di 6 punti percentuali. E proprio il candidato del Pd, Stefano Vitali, da noi raggiunto telefonicamente, interviene sui rapporti tra i due paesi. In particolare individua nel turismo e nella politica fiscale i due temi su cui è indispensabile un confronto approfondito; infine la questione dell’aeroporto. “E’ importante - afferma Vitali - che la Repubblica si doti di una compagnia di bandiera e che lo scalo possa effettivamente costituire quel polo d’attrazione necessario per il rilancio del turismo”.

Gianmarco Morosini