Logo San Marino RTV

Referendum UE. I promotori sollecitano l'adesione

31 mar 2011
“Il Governo continua a non onorare l’impegno assunto con la richiesta di interrompere il referendum sulla richiesta di adesione all’Unione Europea”. Lo dicono i promotori, sottolineando che, dopo la pronuncia del Collegio Garante, il Governo ha esplicitamente escluso la possibilità di avanzare la richiesta e sta perseguendo una strada che metterebbe la Repubblica sullo stesso piano di Stati a sovranità ridotta. Di qui la scelta di formalizzare la richiesta in una istanza d’Arengo che chiede al Consiglio di impegnare il segretario di Stato per gli Affari Esteri a presentare formale domanda di adesione della Repubblica all’Unione Europea ai sensi dell’articolo 49 del Trattato dell’Unione.