Logo San Marino RTV

Reggenza: nel saluto all'Aula un richiamo al più senso dello Stato dei Consiglieri

22 ott 2018
I Capitani ReggentiConsiglio: l'appello della Reggenza ad un confronto rispettoso
Consiglio: l'appello della Reggenza ad un confronto rispettoso - Settimana cruciale sul fronte politico-finanziario
In avvio l’auspicio affinché l'Aula possa sempre essere sede di un confronto leale e costruttivo fra tutti i Consiglieri. I Capitani Reggenti Mirco Tomassoni e Luca Santolini ribadiscono la forte preoccupazione per il clima di scontro in atto, “per il rischio che – affermano – in questo passaggio così delicato e complesso, si perda la consapevolezza che il conflitto, per quanto acceso e aspro, mai può trascendere gli argini di una corretta dialettica, della dignità e onorabilità dell’avversario politico”. I Capi di Stato si appellano dunque al più alto senso dello Stato e al rigoroso rispetto delle Istituzioni da parte dei consiglieri e richiamano al contempo la necessità di partecipazione, di un contributo da parte della popolazione tutta, per affrontare le impegnative sfide del momento. Molto importante per la Reggenza è la salvaguardia del welfare: in tal senso è indispensabile portare a compimento il confronto sul sistema previdenziale per giungere ad una sintesi, il più possibile condivisa, in grado di di garantire anche ai più giovani la possibilità di una vecchiaia serena. Impegno verso i giovani che deve tradursi nella creazione di quelle condizioni che possano loro permettere di progettare il proprio futuro, mettendo a frutto l’impegno, la costanza, la creatività e la maturità che mostrano quotidianamente di possedere, nonostante le incertezze. “Con questo spirito, - dichiarano - valutando con estremo favore le iniziative già avviate dai nostri predecessori per meglio conoscere e valorizzare le esperienze dei giovani che hanno conseguito risultati di grande rilievo nei rispettivi ambiti di attività, ci faremo promotori della loro prosecuzione e ulteriore implementazione. Non solo stretta attualità, grande attenzione viene riservata dai Capi di Stato al tema dei diritti umani, con l'auspicio che il Paese possa compiere ulteriori passi avanti. E poi la tutela dell'ambiente. Anche in questa sede, proprio per sollecitare il maggior sostegno, la Reggenza sottolinea l’importanza del contributo delle Associazioni di volontariato. La riflessione si sposta infine sull'innata capacità del Paese di reagire di fronte alle difficoltà, “la crisi – si augurano - può anche diventare l’occasione per reinventarsi, per costruire un nuovo Paese, una nuova economia, un più forte senso dello Stato, una nuova comunità, più unita e resiliente”. Rinnovano pertanto al Consiglio l’appello ad un rinnovato clima di dialogo e di collaborazione, assicurando il Loro massimo impegno per favorire condizioni di rispetto reciproco e di sereno confronto.