Logo San Marino RTV

Riforma PA: si eliminano i mansionari

25 mag 2008
Valeria Ciavatta
Valeria Ciavatta
Un passo centrale nel percorso di riforma della Pubblica Amministrazione, che cancella i vecchi metodi di definizione delle azioni a cui un dipendente pubblico è tenuto, per lasciare spazio ai cosiddetti profili di ruolo, che consentono di descrivere le professionalità di ogni impiegato o dirigente della PA.
Soddisfatto il Segretario di Stato agli Affari Interni, Valeria Ciavatta, che evidenzia come si tratti di un risultato importante dal punto di vista pratico e politico.
"L’obiettivo – spiega - è quello valorizzare le professionalità e i livelli di competenza di tutti i dipendenti pubblici in modo che, abbiano la possibilità di capire quali caratteristiche devono possedere, senza la rigidità di un elenco di azioni possibili".