Logo San Marino RTV

Roberto Raschi nuovo segretario del PS. Dai delegati dure critiche a Celli

10 giu 2016
Roberto Raschi nuovo segretario del PSRoberto Raschi nuovo segretario del PS. Dai delegati dure critiche a Celli
Roberto Raschi nuovo segretario del PS. Dai delegati dure critiche a Celli - Il partito Socialista sceglie Roberto Raschi. Sarà lui al timone di una nave che ha imbarcato acqua...
Il partito Socialista sceglie Roberto Raschi. Sarà lui al timone di una nave che ha imbarcato acqua ma non è affondata. Tante cose sono cambiate da quel Congresso straordinario che solo un anno fa si affidava a Simone Celli. E' una ferita che ancora brucia. Il suo nome torna come un monito: “non è più accettabile che qualcuno, mosso da idee diverse, invece del confronto esca sbattendo la porta”, avverte Alessandro Mancini. Francesco Simoncini va giù duro: “abbiamo pagato lo stipendio ad un Segretario latitante che lavorava sotto traccia contro il partito, per ammainare la bandiera e creare qualcosa di diverso”. Il popolo socialista con la sua presenza a Domagnano lancia un segnale forte di volontà di rinascita ed è un'iniezione di fiducia dopo le vicissitudini degli ultimi tempi. Il partito c'è ed è vivo – afferma con orgoglio dal pulpito il capogruppo. La prima sfida del neo Segretario sarà ritornare fra la gente, dialogare con la base. In prima fila ascoltano con attenzione i protagonisti del Tavolo Riformista, “un grande progetto politico – dice Mancini - che ha fatto troppa poca politica quando ce n'era più bisogno”. Il Ps fiero del proprio simbolo è pronto a governare con quelle forze che hanno cultura di Governo e senso dello Stato. No alla lista unica, ribadisce Paolo Crescentini, che strappa applausi quando mette in guardia dagli errori del passato, ricordando un'unione delle forze della sinistra calata dall'alto ma non condivisa dalla base. Dunque, si riparte. Con un nuovo segretario e idee chiare per il rilancio. Sperando in elezioni anticipate che rappresenterebbero – si legge nella relazione politica della segreteria – un nuovo percorso e toglierebbero ossigeno ai macchinatori della confusione.

MF