Logo San Marino RTV

Roma, in consiglio la sindaca Raggi attacca il Pd: "Invece di distruggere pensate a lavorare"

4 apr 2017
Michela Di BiaseRoma, in consiglio la sindaca Raggi attacca il Pd: "Invece di distruggere pensate a lavorare"
Roma, in consiglio la sindaca Raggi attacca il Pd: "Invece di distruggere pensate a lavorare" - La capogruppo del Pd Di Biase: "Come al solito viene qui a leggere il compitino che le dettano dalla...
In assemblea capitolina la sindaca di Roma Virginia Raggi non parla delle vicende giudiziarie che hanno colpito la sua giunta, ma attacca il Pd: “Invece di distruggere mettetevi al lavoro”, ha detto.

La capogruppo del Pd in assemblea capitolina, Michela Di Biase, aveva profetizzato che la sindaca Virginia Raggi avrebbe solo "letto il suo compitino che le hanno dettato dalla Casaleggio e associati", prima dell'inizio dei lavori, nei quali la prima cittadina avrebbe dovuto rispondere sulla “stabilità politica della Giunta alla luce dei recenti fatti giudiziari riportati dalla stampa”, così recitava l'ordine del giorno, ossia l'arresto di Raffaele Marra, le polizze stipulate da Salvatore Romeo, tutti casi per cui la stessa sindaca era stata ascoltata per oltre 8 ore dai pm romani.
E la Raggi ha effettivamente letto dei fogli nei quali risposte di merito mancavano, “perché con indagini in corso riferisco solo a chi di dovere, come già fatto”, è stata la sua giustificazione, ed ha poi attaccato il Pd di strumentalizzare fatti che ritiene normali, come i cambi nei vari assessorati “In altre città d'Italia accade lo stesso – ha detto – e non c'è tutto questo clamore”, concludendo la sua arringa accusando l'opposizione di non lavorare ma solo di distruggere. “Rassegnatevi – ha concluso, scatenando l'applauso dei suoi – la maggioranza va avanti con forza e lentamente stiamo rimettendo in piedi ciò che voi per anni avete distrutto”.

Francesca Biliotti

Nel video l'intervista a Michela Di Biase capogruppo Pd