Logo San Marino RTV

Salute: Riforme e Sviluppo propone una modifica di legge per "tutelare" i lavoratori malati

9 ott 2018
Riforme e SviluppoSalute: Riforme e Sviluppo propone una modifica di legge per "tutelare" i lavoratori malati
Salute: Riforme e Sviluppo propone una modifica di legge per "tutelare" i lavoratori malati - Nel servizio, l'intervista alla coordinatrice di Res, <strong>Valeria Robbiano</strong>
La richiesta di modifica è stata depositata il 5 ottobre dal consigliere indipendente Dalibor Riccardi, esponente del nuovo soggetto politico Riforme e Sviluppo. L'obiettivo dichiarato è di dare maggiori diritti ai lavoratori malati. La proposta prevede di cambiare un articolo della legge del 27 ottobre 1972 che già modificava parzialmente un'altra norma del '61.

Ad oggi, spiegano gli esponenti di Res, i datori di lavoro possono licenziare un dipendente che non si presenti per più di 365 giorni. Questo penalizza, dicono, chi ha un'inabilità temporanea e potrebbe, così, rimanere senza occupazione. Con la proposta il lavoratore manterrà il posto rientrando nella fattispecie della malattia speciale. Senza gravare sull'azienda, sottolineano i promotori. A Serravalle Res ha la sua sede. E in merito ai rapporti con gli altri partiti, gli aderenti non parlano di “alleanze”, ma di vicinanza su idee condivise.

Mauro Torresi

Nel servizio, l'intervista alla coordinatrice di Res, Valeria Robbiano