Logo San Marino RTV

San Marino al Consiglio d'Europa contro il terrorismo

18 mag 2018
Consiglio d' Europa
Consiglio d' Europa
In primo piano l'attività del Consiglio d'Europa, organismo di cui San Marino è stato membro. A Strasburgo, la prima riunione del “Comitato Direttivo per la Lotta al Terrorismo” a cui ha partecipato una delegazione sammarinese composta dal Direttore del Dipartimento Affari Esteri Roberta Valli e dal Consigliere d’Ambasciata Silvia Marchetti. Sono state discusse le priorità del Comitato per gli anni a venire, come l’elaborazione di una Strategia del Consiglio d’Europa per la lotta al Terrorismo imperniata sui principi della prevenzione, del perseguimento e della protezione. E' stata esaminata la fattibilità di rivedere la definizione giuridica di terrorismo in considerazione della complessità e delle continue evoluzioni del fenomeno, per rispondere al meglio alle sfide attuali dei Paesi e rafforzare la cooperazione internazionale. Fra i temi toccati dal Comitato, anche quello dei foreign terrorist fighters, il legame fra terrorismo e crimine organizzato transazionale e l’uso di internet per scopi terroristici. Punto fermo dell’attività di contrasto al terrorismo del Consiglio d’Europa, più volte ribadito nel corso della riunione, è che la lotta non prescinda dal rispetto dello Stato di diritto e dei diritti umani.