Logo San Marino RTV

Per San Marino: "Difendere la Repubblica"

19 giu 2014
Per San Marino: "Difendere la Repubblica"
Per San Marino: "Difendere la Repubblica"
C’è un solo modo. Fare pulizia e dare il governo alle nuove generazioni cancellando il sistema concessorio, mettendo sullo stesso piano tutti i lavoratori con un contratto unico, salvaguardando i beni comuni, isolando le manovre dei poteri finanziari, procedendo a riforme strutturali, realizzando un progetto per la piena occupazione di tutti i sammarinesi.
Troppi sono gli scandali del passato che creano danni enormi al Paese. Troppi sono i vecchi politici sfiorati, sospettati, compromessi in situazioni scabrose. Può esserci qualcuno che si è comportato correttamente e non abbia colpe, ma il ricambio generazionale merita qualche sacrificio personale.
Il futuro della Repubblica è nelle mani di nuovi amministratori che mettano in primo piano assoluto la trasparenza e la legalità, le riforme di sistema e la sana amministrazione.
Non è più accettabile che ognuno cerchi di salvarsi con la gestione personale del potere. Le persone oneste e capaci potranno rendere ugualmente un servizio alla Repubblica mettendo al servizio di un nuovo gruppo dirigente le loro capacità e la loro esperienza.
Intendiamo sensibilizzare tutti i movimenti, partiti e singoli in questo senso. Cambiare si può se non si aspettano le macerie e si guarda all’interesse supremo della Repubblica.

Comunicato stampa Per San Marino